Make your own free website on Tripod.com

Comitato Salute Pubblica Busalla

Gruppo consigliare "Ambiente e Sviluppo" al Comune di Busalla

Le iniziative di Settembre 1999


Testo dell'interpellanza sullo stato della villa comunale ex-Borzino - 04 Settembre 1999

La sottoscritta consigliere comunale

- considerato che Villa Borzino svolge due importanti funzioni per la comunità busallese sia come sede di istituzioni pubbliche che come parco comunale;

- considerato che l'accesso da Piazza Borzino è usufruito sia dagli studenti della Scuola Media sia dagli utenti del parco e che tale accesso è notevolmente difficoltoso poichè il fondo stradale è dissestato e quindi pericoloso;

- considerato che la Villa intesa come manufatto necessita di interventi manutentori urgenti per sanare lo stato di degrado in cui versa in particolare nelle parti esterne della stessa;

- preso atto che gli impianti dei giochi presenti nel parco della Villa risultano pericolosi per i piccoli utenti perchè non possiedono le necessarie caratteristiche di sicurezza proprie di tali impianti e che quindi costituiscono un pericolo per i piccoli utenti

INTERPELLA LA GIUNTA COMUNALE

per conoscere:

1) quali atti intenda intraprendere per rendere più sicuro l'accesso al parco della Villa per tutte le categorie degli utenti della Villa stessa in particolare nell'imminenza della riapertura delle scuole;

2) se conosce il pericolo che costituiscono gli impianti dei giochi per i piccoli utenti e quali provvedimenti intenda intraprendere per metterli in sicurezza;

3) quali atti intenda intraprendere per sanare la situazione di degrado in cui versa Villa Borzino, intesa come manufatto, nelle sue parti esterne.

AMBIENTE & SVILUPPO BUSALLA - Giuliana Imperiale

Busalla, 4 Settembre 1999


Testo dell'interpellanza su traffico veicolare e piano parcheggi - 04 Settembre 1999

La sottoscritta consigliere comunale

- considerato che il traffico veicolare in Busalla è in continuo costante aumento con una sempre maggiore necessità di spazi adibiti a parcheggio;

- preso atto che esistono zone nelle quali è possibile parcheggiare solo a fronte di pagamento con tariffa oraria;

- considerato che tale modalità di parcheggio e relativo pagamento è assai onerosa per coloro che risiedono in determinate zone del paese

INTERPELLA LA GIUNTA COMUNALE

per conoscere:

1) se intende porre mano ad un piano parcheggi più organico;

2) se intende nell'immediato provvedere alla realizzazione di Zone ZTL (ad esempio in Via Vittorio Veneto) per permettere ai residenti in dette zone di sostare con la propria autovettura evitando onerosi esborsi.

AMBIENTE & SVILUPPO BUSALLA - Giuliana Imperiale

Busalla, 4 Settembre 1999


Home Page